Firenze mercoledì con un bell’handicap centrale in cui controcorrente scegliamo VAMOS OP, i pronostici di tutta la riunione

Firenze mercoledì con un bell’handicap centrale in cui controcorrente scegliamo VAMOS OP, i pronostici di tutta la riunione

(nella foto Vamos Op)

Intitolato ai giornalisti ippici il convegno di mercoledì al Visarno con centrale alla sesta corsa con un handicap per 4 anni. Saremo forse controcorrente ma scegliamo il passista Vamos Op (8) che non teme i percorsi esterni , è in forma e ha parziale, preferendolo al regolare passista Vigor Op (5) molto bene all’ultima in percorso esterno guadagnando su una testa che chiudeva in 58.4 la seconda parte di gara. Allo start sarebbe messo con le mani Vagabond Bi (3) ma rientra e, essendo falloso, va visto sgambare e va verificato sulla distanza che praticamente affronta per la prima volta (all’ultima era sui 2000 metri ma ha sbagliato dopo 600 metri dopo aver sfondato), però va forte ed ha in sulky Enrico Bellei. Il cavallo nascosto è Vidal Tav (4) che ha volato all’ultima sfondando con km scoperto in 1.12.8 anche se non è un leone nel finale e la distanza non lo agevola, ma ci sta bene anche la regolare Vodka Bay (6) che è una specialista della distanza. Girano svelti e possono essere i piazzati di posizione con licenza di fare la sorpresa a grossa quota Vincent Vega (2) che dovrebbe essere venuto avanti dal rientro e Valzer Dei Daltri (1) che dopo il successo della penultima sfondando ha convinto anche la volta dopo in percorso esterno con km finale in 1.14.1. Prono: 8 – 5 – 3

I pronostici delle altre corse:

1 Match che può decidersi in partenza tra due soggetti veloci come Ulisse Degli Dei (4) che non vince da oltre un anno ma sulla distanza e sulla pista preferiti nella categoria potrebbe tornare al successo e Tomorrow Zs (7) valido la scorsa settimana in percorso esterno. Duello con un gradino sotto gli altri tra i quali l’unico ad aver vinto nell’annata è Tibet Dei Greppi (1) che è maiden sulla distanza e non si piazza da 11 uscite ma la scorsa settimana non è dispiaciuto nel km finale in 1.14.3 e può essere il cavallo nascosto. Se non sbaglia entra bene in corsa anche Unione Par (2) che ha vinto solo una volta un anno e mezzo fa e sul miglio ma è improvvisata da Enrico Bellei. Per una piazza di quota l’idea può essere la regolare Telma (6) che non vince da un anno e mezzo e avrebbe preferito la pista di Follonica ma torna sulla distanza preferita. Prono: 4 – 7 – 1

2 Ci sarà da valutare la condizione del potente Rum e Coca Day (6) che non corre da quasi due mesi e dopo l’infortunio nel Città di Montecatini non è più riuscito a piazzarsi ma scende di categoria e torna in prima fila; per la classe e la guida lo scegliamo favorito. Alternative Rilke Laumar (1) che parte molto forte ed è piaciuto a Torino nei 600 finali in 42.4 dopo aver mandato via, la veloce Ugolinast (3) a segno a Bologna con km finale in 1.14.7 e il regolare Stradivari Cub (8) che sa agire al largo e a Milano è finito bene dopo aver trovato tardi l’aria. Un gradino sotto gli altri tra i quali il cavallo nascosto di quota può essere Urla Del Ronco (2) finito bene nelle ultime due. Per una piazza di quota occhio alla veloce e regolare Ulassai (7) che alla penultima è arrivata senza spazio e la volta successiva è piaciuta dopo aver perso la partenza. Prono: 6 – 1 – 3

3 Assomma una grandissima chance la scuderia di Nicola Del Rosso formata da due soggetti regolari come Zug Dei Greppi (4) che torna a reclamare e Zagara Dei Greppi (8) che a Padova ha esagerato nel km iniziale in 1.15.3, mentre il cavallo nascosto può essere il velocissimo Zagor Rg (6) che è ancora maiden ma dovrebbe andare davanti e può essere venuto avanti dal rientro, mentre un’idea di quota può essere a percorso netto Zeri Dr (1) che nella breve carriera non è mai andato oltre il quinto ma a Follonica ha sbagliato sulla curva finale quando avvicinava i primi in terza ruota. Evitando errori entrerebbero bene in corsa anche Zoolander Font (9) e Zaffiro Gial (2) se non sbaglia. Sorpresa la maiden Zeila Mj (5) che all’ultima è rimasta scoperta ma la volta precedente era finita benino. Prono: 4 – 8 – 6

4 Sax As (4) gira molto svelto e se evita l’errore e va davanti ha chiara chance di arrivare fino in fondo, ma il cavallo nascosto di quota è Rio Di Mazvall (8) che è al top della forma e la volta scorsa ha sbagliato sulla curva finale quando lottava per il terzo a ottima media. Ci stanno bene anche Uma Grif (3) che è maiden sulla distanza ma è piaciuta alle ultime due (alla penultima al largo dopo errore, la volta dopo con ultimi tre quarti di miglio in 1.28 quasi interamente allo scoperto) e Twtter Grad (1) che gira molto svelto e in questo amato schema ha vinto da leader a Bologna con km finale in 1.14.3 e 600 conclusivi in 44. Un gradino sotto gli altri con sorprese Ohan Dei Greppi (5) che si trova bene nello schema e Tessa (2) se ritrova un po’ di forma. Un’idea a grossa quota può essere Uccea Jet (9) che è maiden sul doppio km ma a Milano è piaciuta nonostante il risultato essendo rimasta tutta strada in terza ruota. Prono: 4 – 8 – 3

5 Il veloce Zenone Gso (1) resta su 3 successi consecutivi e può allungare la serie, ma il cavallo nascosto è il passista Zephyrus Gm (4) che non teme i percorsi esterni e un’idea di quota se va davanti può essere Zonin Jet (6) che parte molto forte e resta su un facile successo da leader con lancio in 14.3 e seconda parte di gara in un minuto. Ci sta bene anche il veloce e regolare Zodiac Roc (7). Sorprese la regolare Ziguli Dei Greppi (4) a segno alla penultima con 600 finali in 44.2 e arrivo in 14.2, Zingara Del Pino (8) che si adatta ad ogni schema e la veloce Zuid Africa Jbay (2) che va più forte di quanto dica la carta recente e la volta scorsa ha pagato il km iniziale allo scoperto. Prono: 1 – 4 – 6

7 Il potente Volo Rivarco Op (2) è finito bene a Modena nella seconda parte di gara in meno di un minuto e lo proviamo favorito. Il cavallo nascosto può essere l’ardente Verduzzo Mdm (9). Ci stanno bene anche Volver As (7) se con Enrico Bellei riesce ad evitare l’errore che spesso lo condiziona, la veloce Valle Dei Greppi (4) e Virus (8) che ha ottimo parziale. Un gradino sotto gli altri tra i quali a percorso netto possono fare la sorpresa di quota due cavalle che però non vincono da oltre un anno: Velina Jet (3) che ha vinto solo una volta ma è piaciuta la scorsa settimana nella seconda parte di gara in 58.4 e Vodka Dei Greppi (5) che alla penultima è piaciuta nei 600 finali in 43. Prono: 2 – 9 – 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri subito

CLICCA QUI!