Le voci di scuderia sul Costa Azzurra, cosa hanno dichiarato i protagonisti

Le voci di scuderia sul Costa Azzurra, cosa hanno dichiarato i protagonisti

 

LUIGI e DOMENICO LETTIERI (Timone Ek) – Timone è al 90% e tifiamo perché corra bene per arrivare al 100% per il Lotteria a cui teniamo tanto e per il quale speriamo di continuare il sogno dell’anno scorso. Timone ha avuto un po’ di contrattempi, dopo Cagnes però ha potuto riprendersi fisicamente lavorando bene, non è prontissimo ma è pronto, per il pronostico ci adeguiamo a quello che dice Amario sul sito vendopuledri, se dà Uza Josselyn vuol dire che come nel Nazioni è l’avversaria più insidiosa, noi confidiamo che questa corsa porti Timone a tornare nella condizione migliore, nel Timone che non teme nessuno: forza Timone! TIMONE, TIMONE, TIMONE!!!!

RENE’ AEBISCHER (Uza Josselyn) – E’ stata rallentata dopo il successo nel Plateau de Gravelle, ma gli ultimi lavori mi hanno pienamente soddisfatto. La distanza breve non mi preoccupa perché è una velocista, potrebbe andare davanti e ci sono tutte le condizioni per essere fiduciosi, a mio avviso lotterà per la vittoria.

ROMAIN DERIEUX (Dijon) – Nei lavori mi ha confermato di aver mantenuto la forma del Criterium de Vitesse, dove ha mostrato di poter competere con i migliori free for all europei, è un buon partitore, il numero è buono quindi pensiamo positivo con fiducia anche se dovremo battere Uza e Timone.

ALESSANDRO GOCCIADORO (Arazi Boko) – E’ un comprimario per tanti motivi, però cresce ad ogni uscita e proverò a filtrare per un piazzamento in vista Lotteria. Arazi è in forma smagliante e forse agisce meglio di rimessa, nonostante l’età è in gran salute. Favoriti Uza Josselyn e Dijon, con Arazi firmerei per un piazzamento.

SANTO MOLLO (Tamure Roc)- Ottima nel Campo di Mirafiori al rientro come sempre del resto, Tamure è una cavalla davvero esemplare, stavolta abbiamo all’interno i principali protagonisti della corsa, noi partiremo come sempre a tutta e vedremo come va la partenza, ovviamente dopo aver fatto partenza non è che attuerò una tattica all’arma bianca e battagliera tutta strada anche perché questa è una corsa per portarla al massimo della condizione. Vedo favorito Dijon su Uza Josselyn.

FAUSTO BARELLI (Tamure Roc) – Ottima forma e ottimo numero ma anche provetti partitori all’interno, scatteremo a tutta per andare davanti e vedere poi il da farsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri subito

CLICCA QUI!