Le voci di scuderia sul Gp Nello Bellei, cosa hanno dichiarato i protagonisti

Le voci di scuderia sul Gp Nello Bellei, cosa hanno dichiarato i protagonisti

[lwlWidget cod=”590bbf4d5ea23ceb3cf7b83a”]

STEFANO SIMONELLI (Urlo Dei Venti) – Il flop nel Triossi è dovuto ad un’aggressiva forma batterica, l’abbiamo curato, non è al miglior standard perché gli manca una corsa, ma ha lavorato bene senza ferri anteriori (però a Pontasserchio su un fondo morbido) e per la prima volta correrà in quell’assetto, si trova bene a Montecatini e anche se è una corsa in vista del Continentale sono ottimista e fiducioso. Lo ritengo all’altezza della situazione ma ci sarà da battere soprattutto la veloce United Roc e anche Uragano Trebì.

 

SANTO MOLLO (United Roc) – Il numero è favorevole, la distanza non è quella ottimale; sul miglio secondo me sarebbe stata la favorita, sul doppio km la vedo la terza cavalla dietro Urlo Dei Venti e Uragano Trebì, speriamo di tenerli a destra. La tattica la deciderò in corsa, comunque l’idea è di provare a farcela davanti perché da leader è più gestibile.

 

[lwlWidget cod=”590bc15b92cde7384af70f1a”]

 

LORENZO BALDI (Uno Italia) – Corriamo per una verifica dopo che il cavallo ci ha un po’ deluso a Follonica dove abbiamo provato a correre da protagonisti; forse non era la pista adatta per provarci. Abbiamo fatto i controlli, apparentemente è tutto a posto e se si piazza siamo contenti.

 

GIORGIO D’ALESSANDRO JUNIOR (Un Vero Hbd) – Merita questo tentativo perché è in forma, ha lavorato bene e ama la pista piccola. Gli avversari sono validi, a lui piace correre coperto e cercheremo una schiena per un piazzamento, l’ideale sarebbe andare terzi in corda. Il favorito è Urlo Dei Venti, Enrico Bellei per il premio intitolato al padre ha schierato la pedina migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri subito

CLICCA QUI!