Repubblica prima classica per PANCOTTINA BAR al record della pista di 1.11.1 nonostante una ruota rotta ai 450 finali

Repubblica prima classica per PANCOTTINA BAR al record della pista di 1.11.1 nonostante una ruota rotta ai 450 finali

[lwlWidget cod=”590bbf4d5ea23ceb3cf7b83a”]

Stava andando da tempo vicina al successo stracorrendo Pancottina Bar che stavolta trova il suo giorno e vince la sua prima corsa di gruppo a 8 anni. Il record è stato propiziato dall’ardente favorito Superbo Capar che ha preso lancio volante da 1.07.5 (13.5 il paletto) con Enrico Bellei che ha fatto spendere l’avversario per poi non opporsi, mentre terzo in corda ha serrato sotto Super Fez costringendo Totoo Del Ronco, rimasto scoperto, a ripiegare nel gruppo. Superbo ha tirato via a grande andatura con primo giro addirittura in 55.7 (probabilmente il più svelto di sempre sulla pista). Ovviamente ha accusato nel secondo nel quale al mezzo giro finale ha spostato Pancottina Bar e dietro di lei c’è stato il caos: Super Fez ha urtato una ruota di Pancottina (rompendola e afflosciandone il pneumatico) e ovviamente ha sbagliato danneggiando a sua volta la sfortunata Sharon Gar che a sua volta ha agganciato Totoo Del Ronco. Pancottina ha disposto con facilità dell’esausto Superbo (ancora quinto sul palo) ma, con una ruota danneggiata dall’impatto con Super Fez, ha accusato la fatica allargandosi e ha dovuto vedersela con il rush di Trillo Park (quarto in corda con avvio sollecito dalla seconda fila) che è scattato con finale più fresco rispetto alla femmina avvicinandola sensibilmente fino ad arrivarle a un muso. Media di 1.11.1 sia per Pancottina, notevole considerato il mezzo giro finale fatto con una ruota rotta, sia per un ottimo Trillo. Dopo il primo giro a velocità supersonica l’unico a non arrivare lungo è stato Tano Fohle Sm, che da start a start ha trottato in 1.53 e spiccioli e sarà da attendere su distanza più lunga, davanti a Tamure Roc che con il 6 ha saggiamente rinunciato al lancio e sarà da attendere con numero migliore che ne esalterà la grande partenza. Come detto sfortunatissimi Super Fez, Sharon Gar e Totoo Del Ronco. Da registrare che su betflag Pancottina è salita fino alla paciarotta quota di 3,80 alla quale è stata, ovviamente, giocata.

[lwlWidget cod=”590bc15b92cde7384af70f1a”]

1°2 PANCOTTINA BAR Enrico Bellei (Umberto Todisco)1.11.1
(da Varenne e Valuta Lavec) allev.Vittorio Truccone​ Bar, scud. Stecca
2°8 TRILLO PARK Antonio Di Nardo 1.11.1
3°7 TANO FOHLE SM A.Muretti 1.11.3
4°6 TAMURE ROC Roberto Vecchione 1.11.4
5°5 ì SUPERBO CAPAR G.Lombardo Jr 11.7
6°9 THE BEST OF GLORY G.Riccio 13.6
7°10 PAPALLA A.Farolfi 13.7
8°4 SHARON GAR G.Di Nardo 14.3
9°3 TOTOO DEL RONCO M.Minopoli Jr 16.8
1 SUPER FEZ P.Gubellini R.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri subito

CLICCA QUI!